ACADEMY

CANTO

. Analisi delle potenzialità degli allievi

. Respirazione – Diaframma – Postura

. Tecniche di riscaldamento

. Percezione dei risuonatori

. Registri, range e posizionamento del suono

. Spiegazione, verifica e miglioramento dell’estensione vocale

. Tecnica del canto (voce naturale, impostata, registri della voce, articolazione delle parole, dizione, canto moderno, foniatria, vocologia, opera lirica, musica corale, l’appoggio, l’ accento, il vibrato )

. Metodo ed utilizzo del fraseggio musicale

. Coerenza fra interprete, melodia e arrangiamenti

. Ritrovamento della libertà emotiva

. funzionalità dell’ isolamento

. Analisi e comparazioni delle vocali nazionali ed internazionali

. Analisi dei testi, feeling emotivo, musicalità del linguaggio

. Storia ed analisi degli stili musicali

. Tecnologia microfonica ed utilizzo dello strumento

. Esibizione dal vivo

. Importanza delle lingue nella fonetica

 

MUSICA

. Nozioni di musica e solfeggio ritmico e cantato

. Nozioni di solfeggio, di canto solista e corale

. Spiegazione delle strutture che differenziano i vari generi musicali ( Es. HIP POP, LATINO, DANCE e POP )

. Composizione ed armonia

. Differenziazione del canto dal vivo ed in sala di registrazione

. Lo studio di registrazione, realizzazione di un brano

. L’ importanza dello studio della musica, e cosa provoca nel cervello umano

. Connessione fra musica, colore e psiche

. Nozioni importanti per preparare un artista a livello professionale

. Tecnica di lavoro dal vivo nei locali

. Importanza di saper scrivere sul pentagramma le proprie composizioni

. Produzione discografica

. Spiegazione della SIAE in tutte le sue articolazioni

 

BALLO

FOTO

 

 

 

– Nozioni di ballo inerenti all’interpretazione dei brani, padronanza del palcoscenico e spettacolarità dell’ esibizione

– consapevolezza del proprio corpo

– l’importanza dello stretching per avere una cura maggiore della propria voce

– Atteggiamento Posturale

– concezione di palcoscenico di luogo e spazio

– interpretazione con gesti e movimenti il brano in questione

– disinibizione e sicurezza

 

 

MENTAL COACH ANDREA HAVER

 

 

 

 

 

. Essere per interpretare

. L’ IO, verità artistica per fare spettacolo

– controllo dell’emozioni ed ansia da palcoscenico

LOOK

MAESTRO ALESSANDRO MARITATO

RECITAZIONE

 

 

Il laboratorio si propone di fornire tutte le indicazioni pratiche e le regole basilari per raggiungere una corretta pronunzia della lingua italiana, individuando le eventuali imperfezioni . Per poter dare maggiori spunti e sperimentare la propria espressività e capacità comunicativa al laboratorio sono previste anche esercitazioni di lettura di diverse tipologie di testo. Con un allenamento costante si può allenare il muscolo e gestire il miglioramento della parola, come un atleta fa con i suoi muscoli per la gara.

– Nozioni di recitazione interpretativa

– Impostazione della voce e vari registri.

– Scopriamo le vocali aperte e chiuse e le consonanti mute e sonore.

– L’articolazione .

– Esercizi pratici su toni e volume della voce.

– Quante voci( varie voci per vari registri).

– Conversazioni usando la tua nuova voce.

– Interpretazione di testi e canzoni.

– Pronuncia inglese, principi fondamentali